Guida su come scegliere una web agency giusta

due uomini si stringono la mano

Ogni imprenditore ha solo due obiettivi: minimizzare le spese e massimizzare i guadagni. Per questo, quando si tratta di comunicazione spesso ci si affida a soluzioni low-cost e fai da te. I risultati di queste scelte, però, non pagano e ci si ritrova con un sito aziendale spoglio e poco visitato, o peggio, con una piattaforma di eCommerce che funziona a singhiozzo.

Per questo affidarsi a una web agency non deve essere inteso come un costo, ma come un investimento. Una web agency può individuare il modo migliore di farvi crescere online, semplicemente riuscendo a raggiungere il pubblico giusto, con le corrette tempistiche e il messaggio migliore. Vediamo allora cosa sono e cosa fa una web agency , per poi focalizzarci su come individuare quella giusta per la vostra azienda.

Cosa sono le web agency e quali tipi esistono

Le web agency sono delle aziende in cui lavorano professionisti della comunicazione online (copywriter, web designer, programmatori, Seo etc) che, nei vari ruoli e con le diverse competenze, sono capaci di creare ex novo (o ridisegnare totalmente se già esistente) la presenza di un’azienda online e di promuoverla.

Le web agency offrono una vasta gamma di servizi. Per questo al loro interno esistono diverse figure come:

  • l’esperto di SEO e SEM, che conosce tutti gli algoritmi di Google e degli altri motori di ricerca ed è in grado di migliorare il posizionamento di un sito nei risultati di ricerca;
  • il social media manager: specializzato nei social network;
  • il content marketing manager:che si occupa della stesura dei contenuti per il web;
  • il grafico: specializzato nell’elaborazione di immagini finalizzate alla comunicazione;
  • il project manager: che si occupa della gestione di tutti i progetti e del coordinamento di tutte le figure presenti all’interno delle web agency.

In generale, possiamo dire che una web agency è capace di seguire tutta la comunicazione online di un’azienda: dalla creazione e la strutturazione del sito, all’individuazione dei target online, passando per la creazione e l’ottimizzazione dei contenuti, la gestione dei social e le campagne di marketing. Il tutto per incrementare il traffico qualificato sui tuoi canali e aumentare di conseguenza il business della vostra azienda. Capite allora che affidarsi a quella giusta diventa vitale per il successo e l’esistenza stessa della tua impresa.

Come scegliere la giusta agenzia web agency

Se provate a cercare su Google web agency o agenzia di web marketing, troverete una sfilza infinita di aziende, molte delle quali si proporranno come un’agenzia al vertice della comunicazione online. Ovviamente, se il loro lavoro è promuovere, sapranno anche promuovere sé stesse. Tuttavia, Google può essere utile per farvi capire un po’ cosa offrono e soprattutto il gergo, all’inizio ostico, che usano le web agency.

Per individuare una rosa di papabili web agency, provate con il passaparola, cercate nei siti e nei blog di settore e, soprattutto, tentate di capire chi è la web agency la cui comunicazione su internet vi piace particolarmente. Il vero discrimine per sapere se una web agency è valida, è vedere i lavori fatti e i risultati ottenuti.

Una volta che avete individuato una rosa di 4-5 web agency che vi interessano, andate sui loro siti per vedere come lavorano e per capire se hanno delle certificazioni specifiche. Scremate ulteriormente il numero e, a questo punto, arrivati a due-tre web agency che vi possono interessare, contattatele e chiedete una “request for proposal”, ovvero una richiesta esplicita di proporsi come web agency per la tua comunicazione. Riceverete per iscritto una risposta con il loro progetto e anche i prezzi per cui svolgerebbero il servizio. Questo tipo di richieste, comportano da parte della web agency uno sforzo e un lavoro di ore, per questo è giusto rivolgerle solo alle aziende che state seriamente prendendo in considerazione.

Come riconoscere la web agency giusta dal colloquio

Una volta ricevute le proposte dalle web agency non resta che incontrarle di persona. La web agency giusta si manifesta con caratteristiche precise. Innanzitutto, professionalità e competenza. Una vera web agency è capace di proporvi un piano di comunicazione sul web a 360 gradi, che parta dal sito, ma arrivi anche ai social, alle campagne di advertising e allo sviluppo di piattaforme, se necessario.

Inoltre è capace di rendere conto dei risultati ottenuti nel tempo, attraverso dati e reportistica. Soprattutto, la web agency giusta ha la chiarezza e la semplicità come sue impronte di fabbrica. Sono molte le persone che non hanno dimestichezza con gli strumenti e il lessico di una web agency, ma se vi troverete davanti dei veri professionisti, questi sapranno spiegare i loro progetti con una semplicità disarmante, senza ricorrere a tecnicismi inutili.

Sembra banale, ma per lavorare con qualcuno bisogna innanzitutto capirsi su dove vogliamo arrivare e come vogliamo arrivarci. Quindi, se chi vi sta di fronte non è capace di spiegarsi, non è assolutamente il candidato ideale per gestire la comunicazione la vostra azienda sul web. Inoltre, la web agency giusta deve mostrare una visione strategica di ciò che intende fare per la vostra comunicazione online ed essere (anche qui sembra ovvio ma non lo è) creativa.

Infine, non trascurate l’aspetto umano: queste persone avranno in mano le chiavi della comunicazione web della vostra azienda. Più chimica e feeling si crea tra di voi fin dal principio, meglio sarà per tutti e soprattutto per il tuo business.