Tutti i motivi per cui conviene affidarsi a una web agency

uomo di business che mostra grafici

Diciamoci la verità: farsi un sito internet da soli non è una cosa difficile. Con un po’ di tempo, qualche spicciolo e un po’ di passione, in un tempo non lunghissimo possiamo mettere su un sito web discreto. Avendolo fatto con le nostre mani, poi, per noi sarà bellissimo. Ma sarà trovato facilmente dai motori di ricerca?

Le foto, i testi e tutta la struttura del sito è funzionale ai nostri scopi e al target che vogliamo raggiungere? Avete provato ad aprire la vostra pagina web dal cellulare e a vedere come appare nella versione mobile? Queste sono solo alcune delle domande che un’agenzia di comunicazione si pone quando deve lavorare a un progetto, che sia la creazione di un sito web, o la promozione di un determinato prodotto online. Tutte domande che, chi non fa questo lavoro come mestiere, giustamente non si pone. Ma vediamo quali sono i vantaggi e gli svantaggi di fare da soli o, in alternativa, di rivolgersi a una web agency.

Cosa succede se si fa promozione online da soli

Uno dei maggiori benefici che ha portato internet (e in generale la digitalizzazione) è stato l’apertura a tantissime persone di campi riservati, fino a poco tempo fa, solo a una ristretta cerchia di professionisti. Pensiamo ai video, sia nella realizzazione che nella diffusione.

Fino agli anni ’90 solo chi aveva costose attrezzatura poteva girare e montare video. Senza mettere in conto la possibilità di diffonderne poi i contenuti, possibilità data a pochissimi, visto l’esiguo numero di televisioni. Oggigiorno, invece, basta poco più di un cellulare e di una connessione internet per poter far vedere un nostro video a un pubblico potenzialmente vastissimo.

Questo per dire che per promuovere la vostra azienda o attività online, esistono tantissimi tool “user friendly”, ovvero dall’uso semplice e intuitivo da utilizzare anche da soli. Sicuramente I vantaggi di farsi pubblicità da soli: si spende poco (a volte addirittura niente) e, se vi piace smanettare, vi diverte perché imparate e fate cose nuove.

Esistono però anche dei rischi per promuoversi da soli online. Mettiamo che siate capaci di usare un po’ Google Ads (quello che prima si chiamava Google AdWords) e che decidiate di investire su questo strumento qualche centinaia di euro per fare annunci sponsorizzati. Vi create l’annuncio, realizzate il banner, decidete un budget e partite con la vostra campagna pubblicitaria. Dopo un po’ cominciate a vederne i frutti: il traffico sul vostro sito incrementa esponenzialmente e, a prima vista, vi sentite soddisfatti. Finito il budget, però, vi accorgete che le vostre vendite e i vostri ordini online non sono cresciuti per niente. Cosa è successo? Le ragioni potrebbero essere tante, ma un errore comune e purtroppo ancora molto diffuso, potrebbe essere che i vostri banner siano finiti su siti che non hanno niente a che fare con il vostro business. Per esempio, voi vendete cravatte e il vostro annuncio sponsorizzato è finito su blog di cucina, magari in un posto dove facilmente poteva essere cliccabile, anche per sbaglio. Risultato? Le persone che sono finite sul vostro sito hanno chiuso la pagina dopo pochi secondi, e voi avete consumato tutto il budget non guadagnando un solo nuovo cliente. Il vantaggio di fare da soli, quindi, è quello di poter risparmiare su determinati costi, il rischio però è di spendere molto di più in strategie sbagliate e che non portano i risultati sperati.

Perché affidarsi a una web agency

Un’agenzia di comunicazione è un’azienda di professionisti con diverse competenze che, lavorando insieme, promuovono un’azienda online, raggiungendo dei risultati prefissati. Il grande svantaggio che gli viene attribuito da molti è dovuto al fatto che questi professionisti bisogna pagarli, una web agency quindi ha un costo.

I vantaggi sono già nella definizione di web agency. Affidarsi a un’agenzia di comunicazione significa dare la promozione della propria azienda in mano a un gruppo di professionisti che lavorano all’unisono, ognuno nel suo specifico settore, per raggiungere lo stesso obiettivo. Significa, in sintesi, affidarsi a una visione strategica della comunicazione online che parte dal sito, la sua struttura e i suoi contenuti e si allarga ai social, alla capacità di essere trovato sul web tramite i motori di ricerca o tramite specifici annunci sponsorizzati. Soprattutto, significa raggiungere il proprio target. Portare inutile traffico sul sito (come abbiamo visto nel paragrafo precedente) è solo una perdita di tempo e soldi, mentre bisogna raggiungere chi può essere interessato al nostro prodotto.

Infine, una vera web agency riporta periodicamente ai clienti, con dati e statistiche, l’andamento del progetto e le eventuali modifiche in corsa da fare per migliorare i risultati. Questi sono alcuni dei vantaggi che una web agency può apportare a un’azienda, un professionista o un’associazione, e che si possono riassumere, in estrema sintesi, con la capacità di far crescere il vostro business tramite una professionale promozione online. Per concludere, se state leggendo questo post è perché forse state già valutando l’idea di affidarvi a una web agency. Per farlo dovete solo cambiare atteggiamento verso le agenzie di comunicazione e cominciare a considerarle non un costo, ma un investimento.