Come utilizzare Amazon Advertising per farsi pubblicità

schermata cellulare amazon

Oggigiorno le aziende che hanno necessità di aumentare le vendite e la propria brand awareness ricorrono agli annunci sponsorizzati. Diversamente dal passato, per chi intendesse promuovere un prodotto lo può fare anche su Amazon. Infatti, il colosso di Jeff Bezos ha pensato bene di introdurre nella propria piattaforma le sponsorizzate.
Grazie ad Amazon advertising si raggiunge il pubblico giusto nel posto giusto e al momento più opportuno.
A seconda del budget a disposizione e della natura della propria attività, gli annunci sponsorizzati possono aiutare un seller (venditore) ad incrementare le vendite.

Quando un’azienda vuole sponsorizzarsi deve avere chiari gli obiettivi:

  • incrementare le vendite,
  • aumentare la conoscenza del proprio brand (awareness),
  • attirare traffico verso le pagine dei prodotti.

A seconda dell’obiettivo è possibile scegliere tra diversi formati di annunci sponsorizzati su Amazon. In questo articolo vi sveleremo cos’è Amazon advertising e perché dovreste utilizzare questa piattaforma per fare pubblicità.

Cos’è e come funziona la pubblicità su Amazon

Con Amazon advertising, un e-commerce può sponsorizzare i propri prodotti e farsi conoscere da un pubblico vasto. Quando un utente digita una parola chiave su Amazon ovvero un prodotto che gli interessa ad esempio “scarpe da donna” il motore di ricerca di Amazon gli restituisce migliaia di prodotti tra cui scegliere. Ovviamente è difficile che l’utente scorra tutte le pagine per acquistare le scarpe in quanto sicuramente si soffermerà sui primi articoli presenti in pagina. Inoltre, egli guarderà i prodotti che hanno ottenuto maggiori recensioni in termini di qualità e prezzo.

In sostanza i prodotti che si trovano in prima pagina su Amazon sono quelli che hanno ottenuto più recensioni positive o hanno un prezzo di vendita in linea con il rapporto qualità prezzo. Il motore di ricerca restituisce i risultati anche in base alle abitudini di acquisto dei consumatori. Ed è proprio per tale motivo che entra gioco la pubblicità su Amazon. Grazie ad Amazon Advertising un venditore può posizionare il proprio prodotto che si trova a ridosso della prima pagina o nelle pagine successive tra i primi risultati di ricerca. Sicuramente utilizzando la pubblicità si ha più probabilità che un articolo venga acquistato immediatamente.

Tipologie di annunci sponsorizzati su Amazon

Gli annunci sponsorizzati su Amazon sono di diverse tipologie:

  • Prodotti sponsorizzati: vengono pubblicizzati nella prima pagina dei risultati di ricerca e nelle pagine prodotti. Questa tipologia di annunci aiuta il venditore ad aumentare le vendite in quanto raggiunge clienti che cercano prodotti specifici;
  • Sponsored brand: questa tipologia di annunci è utile per aumentare la notorietà di un brand in quanto includono il logo del brand, tre prodotti correlati e titoli personalizzati. Quando un utente fa clic sul logo viene indirizzato al sito web o su una pagina specifica. Invece se l’utente fa clic sul prodotto viene indirizzato alla pagina contenente il prodotto;
  • Annunci display: mostrano le inserzioni dei prodotti o del brand sia su Amazon che su piattaforme esterne ad Amazon;
  • Store: è un annuncio che aiuta a scoprire il catalogo di un prodotto e tutti i prodotti correlati;
  • Annunci video: questi annunci vengono visualizzati sui siti partner di Amazon. Sono molto coinvolgenti in quanto presentano i prodotti attraverso un video;
  • Amazon DSP: consente agli inserzionisti di acquistare gli annunci video e display. Affinché si possa utilizzare questo formato pubblicitario è importante che il servizio venga gestito da un consulente pubblicitario di Amazon e che l’investimento pubblicitario abbia un budget minimo di 10000 euro.

Quanto costa la pubblicità su Amazon?

Per quanto riguarda il costo della pubblicità è bene precisare che non sono previste commissioni e nemmeno anticipi da dare ad Amazon. È il venditore a scegliere il budget da spendere. Quando un utente fa clic sull’annuncio solo in quel momento il venditore pagherà. Con gli annunci sponsorizzati di prodotto è possibile impostare il budget giornaliero: ovvero l’importo massimo che si vuole spendere in un giorno. Se si vuole aumentare o diminuire il budget a disposizione lo si può fare in ogni momento.
L’annuncio sponsored brand invece permette anche di impostare l’importo massimo che si è disposti a spendere durante tutta la campagna.