Come funzionano i corsi di formazione su Coursera

ragazzo al pc che segue corso di formazione online

Esistono moltissime piattaforme di e-learning che permettono di accedere a corsi come quelli della Stanford University o dell’Imperial College di Londra. Coursera è una delle piattaforme di e-learning tra le più famose e preferite dagli utenti.

Coursera è un’azienda nata negli USA nel 2012 fondata da Andrew Ng e Daphne Koller, due insegnanti di informatica dell’Università di Stanford.

Il sito è completamente in lingua inglese, ma dal 2013 sono disponibili corsi anche in altre lingue (tra cui l’italiano). Sulla piattaforma Coursera ci sono 3.900 tipologie di corsi offerti da più di 190 università e aziende di tutto il mondo. I corsi di Coursera possono durare da sei a dieci settimane, con una o due ore di video lezioni a settimana.

I corsi sono gratuiti e prevedono video lezioni, materiale didattico, esercitazioni e forum di discussione tra gli studenti e i docenti. Se si intende ottenere un certificato ufficiale di superamento di un corso svolto è previsto il pagamento di una quota.

Se sei interessato a saperne di più sui costi della piattaforma Coursera e su quali corsi fare su Coursera continua a leggere il nostro articolo.

Quanto costano le certificazioni su Coursera?

Ci sono due opzioni per acquistare i corsi di Coursera:

  • Corsi individuali: I corsi individuali di Coursera sono accessibili gratuitamente, a condizione che non riceverai un certificato Coursera ufficiale al completamento. Questa opzione è molto interessante se si vuole solo imparare il contenuto. Se si vuole ricevere il certificato ufficiale, si dovrà pagare tra i 40 e gli 80 euro;
  • Corso di specializzazione: Le specializzazioni funzionano su un abbonamento mensile, con prezzi che variano da 30 a 60 euro al mese. Dopo aver completato il corso Coursera, il certificato sarà disponibile e potrà essere stampato o aggiunto al profilo LinkedIn. Se vuoi solo studiare il contenuto del corso, senza il diritto al certificato, puoi accedervi come un “ascoltatore” senza alcun costo.

Sulla piattaforma Coursera si ha la possibilità di prendere la versione di prova gratuita di 7 giorni e poi pagare l’abbonamento mensile.

Quali corsi seguire su Coursera

I corsi disponibili su Coursera sono tantissimi e spaziano tra diversi argomenti. Scegliere quali fare dipende ovviamente da ciò di cui si ha necessità di imparare.

I corsi più apprezzati dagli utenti su Coursera sono:

  • Machine Learning della Stanford: L’apprendimento automatico è la scienza per far funzionare i PC senza essere esplicitamente programmati. Nell’ultimo decennio, l’apprendimento automatico ha dato miglioramenti nel riconoscimento pratico del parlato, una ricerca web efficace e una comprensione notevolmente migliorata del genoma umano. Questo corso fornisce un’ampia introduzione all’apprendimento automatico, al data-mining e al riconoscimento di schemi statistici;
  • Data Science delle John Hopkins: In questo corso viene presentata un’introduzione ai principali strumenti e idee nella cassetta degli attrezzi del data scientist. Il corso offre una panoramica dei dati, delle domande e degli strumenti con cui lavorano analisti e scienziati dei dati.