Come allegare documenti pesanti alle email

pc con schermata gmail

L’email è sicuramente lo strumento di cui un’azienda non può fare a meno. Facilita la comunicazione, arriva dopo pochi secondi e la si può leggere da qualsiasi dispositivo. Con l’email si possono inviare non solo messaggi di testo ma anche allegati. Quante volte ti sarà capitato di allegare un documento e trovare la dicitura “errore il documento non può essere inviato perché supera le dimensioni consigliate”? Se non sai come mandare allegati pesanti, non disperati. In questo articolo ti diremo come fare a seconda del provider di posta che hai scelto: Gmail, Outlook.com o Yahoo solo per citarne alcuni.

Prima di spiegarti tutto nel dettaglio dobbiamo fare una premessa. Se nel file che intendi inviare sono presenti molti documenti il miglior modoper inviarli tramite email è inserirli tutti in una cartella e comprimerli. Tutto quello che devi fare è trasformare la cartella in un archivio compresso (es. ZIP o RAR), individuare la cartella di riferimento, fare clic con il tasto destro su di essa, selezionare la voce “Invia a” dal menu contestuale che si apre e scegliere l’opzione “Cartella compressa”. Verrà generato un archivio ZIP con all’interno la cartella che ha lo stesso nome di quella originale. In questo modo il file avrà una dimensione ridotta e potrà essere allegato come file nella mail.

Invio allegati pesanti su Gmail

Gmail è il primo server di posta elettronica in cui è possibile allegare file fino a 25 MB, ma se devi inviare file di dimensioni più elevate puoi utilizzare Google Drive. In tale caso dovrai aprire Google Drive e creare il link. Per questa operazione collegati a Drive da computer e seleziona il file da allegare; nella parte inferiore della pagina scegli come allegare il file (come link o allegato). Arrivato a questo punto recati su Gmail dopo aver scritto il messaggio e fai clic su Drive, poi su inserisci. Con questi pochi passaggi avrai allegato il file di grandi dimensioni.

Invio allegati pesanti su Outlook

Se provi ad inviare un messaggio di grandi dimensioni che supera il limite consentito anche in questo caso visualizzerai un messaggio di errore. Se utilizzi Outlook per inviare la tua posta basta caricare il file su Dropbox o OneDrive. Dopo aver caricato il documento, copia il collegamento e incollalo nel messaggio di posta elettronica.

Invio allegati pesanti su Yahoo

Anche un altro server di posta elettronica come Yahoo ti permette di inviare file di grandi dimensioni. Basta accedere alla mail e scrivere il messaggio, aggiungere il destinatario e successivamente andare nel menu “Allega”, fare clic su “Condividi file da Google Drive” o “Condividi file da Dropbox”. Ovviamente devi prima caricare il file in uno di questi servizi di cloud. Dopo aver fatto ciò non avrai problemi ad inviare il file di grandi dimensioni.