WhatsApp Business: significato e funzionamento

uomo che tiene in mano un cellulare

Il 2018 è stato un anno di cambiamenti per quanto riguarda l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, stiamo parlando di WhatsApp. In Italia questa applicazione è prima, rispetto a Messanger di Facebook e WeChat (applicazione di messaggistica nata in Cina) , per numero di messaggi che ci si scambia ogni giorno.

WhatsApp ha avuto molto successo tra i privati non solo perché lo strumento permette l’invio di messaggi rapidi ma anche perché l’applicazione è completamente gratuita. C è da dire che negli ultimi anni non solo i privati ma anche le imprese hanno utilizzato WhatsApp per comunicare con i propri clienti. Venduta nel 2014 a Facebook, questa app di messaggistica ha deciso di venire in contro alle imprese lanciando un’applicazione destinata esclusivamente alle piccole e medie imprese che vogliono chattare con i loro utenti, stiamo parlando di WhatsApp Business.

Se vi state chiedendo che cos’è WhatsApp Business non temete! In questo articolo vi mostreremo le potenzialità di WhatsApp business e di come funziona per le imprese e i privati.

Che cos’è WhatsApp Business

L’applicazione WhatsApp Business è il primo passo che ha fatto WhatsApp per andare in contro alle piccole e medie imprese. Si tratta di un’applicazione disponibile su tutti i dispositivi IOS e Android e ha anche una versione web che permette quindi di utilizzarla da computer.
WhatsApp Business introduce all’interno di WhatsApp che siamo soliti utilizzare degli account aziendali ai quali vengono forniti nuove potenzialità per portare avanti il proprio business aziendale. Quindi grazie a questa applicazione vengono facilitate le comunicazioni tra clienti e brand.

Installarla è semplicissimo basta andare sullo store scaricare WhatsApp business. Per non confondervi con l’app tradizionale è possibile riconoscerla dal logo che contiene una B bianca invece del cellulare. Una volta installata sul vostro cellulare è necessario configurarla ed ottenere il numero verificato. Ora non vi resta che scoprire il suo funzionamento.

Come funziona WhatsApp Business?

WhatsApp Business funziona esattamente come WhatsApp tradizionale, quindi è possibile inviare e ricevere messaggi come avete sempre fatto. Quello che cambia sono alcune funzionalità aggiuntive che sono utili per migliorare le conversazioni tra aziende e consumatori. Vediamo cosa cambia rispetto a WhatsApp tradizionale.
Con WhatsApp Business è possibile inserire:

  • Numero fisso: tale funzione non è possibile utilizzarla con il profilo aziendale. Grazie a questa funzionalità si può collegare l’account aziendale con il numero fisso, in tal modo si separa il profilo aziendale da quello privato;
  • Profilo dell’attività: con WhatsApp Business potrete inserire il link al vostro sito aziendale o blog, indicare quali sono gli orari di apertura e di chiusura, mettere l’indirizzo e i tag che servono a capire di ciò che si occupa la tua azienda;
  • Risposte automatiche: utili non solo quando un nuovo utente vi scrive per la prima volta, ma grazie a questa applicazione è possibile configurare delle risposte in base a ciò che il cliente chiede. Ad esempio, se all’interno del messaggio inviato dal cliente ci sia la parola “orari di apertura” il sistema risponde automaticamente inviando appunto gli orari di apertura;
  • Messaggi rapidi: le aziende possono anche precompilare dei messaggi in caso di assenza dal loro posto di lavoro. Grazie ai messaggi di risposta rapidi quando non sarete disponibili al cliente che cercherà di contattarvi verrà comunicato che non siamo sul posto di lavoro;
  • Statistiche: come per qualsiasi account usato per il business anche per WhatsApp c’è l’analitica. Attraverso le statistiche è possibile: analizzare e verificare il riscontro delle varie campagne, gli sms letti o inviati che hanno un riscontro maggiore.

WhatsApp business: cosa cambia a lato utente?

Per gli utenti cambia poco o niente perché utilizzeranno sempre la classica applicazione di WhatsApp per comunicare con le aziende. Ma avranno numerosi vantaggi:

  1. Vedranno con chi stanno messaggiando;
  2. Gli viene comunicato che si tratta di un profilo business;
  3. Potranno bloccare l’account aziendale e segnalare eventuali profili spam;
  4. Gli utenti saranno supportati nel più breve tempo possibile;
  5. Migliora le relazioni con le aziende perché gli utenti potranno ricevere in anteprima prodotti e news o anche ricevere sconti.

Per ora questa applicazione è in una prima fase di test ma sicuramente sarà sempre più idonea a migliorare non solo l’esperienza lato utente ma darà anche la possibilità alle imprese di confrontarsi con i propri clienti, migliorando di conseguenza anche il proprio brand.