Nuova scheda shop Pinterest: ecco cosa sapere

pc che mostra sito web pinterest

Nato come social network di condivisione di foto, video e immagini, Pinterest, da qualche anno si sta trasformando e grazie alle ultime novità sta diventando una vera e propria piattaforma di e-commerce.

Le ultime novità introdotte sul social lasciavano presagire il mutamento in e-commerce della piattaforma creata da Ben Silbermann, ma è con l’introduzione della scheda “shop” che tutto ciò è stato confermato.

La società statunitense ha recentemente introdotto la nuova scheda “Shop” nei risultati di ricerca visivi di Lens, in questo modo si facilita notevolmente l’acquisto di articoli in base alle immagini.

Pinterest con questa l’ultima funzione introdotta, vuole rendere più immediata la ricerca e l’eventuale acquisto di un prodotto attraverso l’utilizzo della fotocamera posteriore di uno smartphone. Infatti, come spiegato dagli stessi sviluppatori della piattaforma: “Basterà cliccare sulla fotocamera nella barra di ricerca, scattare o caricare una foto per vedere la scheda “Shop” con un feed di Pin shoppable basati sui prodotti in stock identificati in quella immagine. Ogni Pin si collegherà direttamente alla pagina di pagamento del sito del rivenditore.

Se sei interessato a capire come funziona la nuova scheda shopping di Pinterest continua a leggere il nostro articolo perché tra poco ti spiegheremo tutto sull’ultima introduzione fatta sulla piattaforma.

Pinterest Lens: il motore di ricerca di Pinterest

Già qualche anno fa Pinterest con l’introduzione di Lens aveva provato a farsi notare. Lens è simile a Shazam, ovvero è in grado di riconoscere gli oggetti inquadrati con la fotocamera del proprio smartphone. Tramite Lens basterà inquadrare un oggetto con la fotocamera dello smartphone per scoprire diverse informazioni
utili.

Come funziona la nuova scheda shopping su Pinterest?

Utilizzare la nuova scheda “shop” aggiunta recentemente sulla piattaforma è semplicissimo. Gli utenti dovranno semplicemente scattare nuove foto o caricare screen shot. Fatto ciò, Pinterest evidenzierà
quindi le corrispondenze di prodotti pertinenti.

L’aggiunta della scheda “Shop” aumenterà quello che viene considerato dai critici “shopping mirato”. Infatti, la scheda “Shop” mostrerà gli articoli acquistabili, connettendo in modo rapido gli utenti ai prodotti desiderati. Il processo avverrà tramite l’espansione degli Shoppable Pins, che Pinterest ha recentemente migliorato grazie all’integrazione con Shopify.

Attualmente le categorie di maggiore interesse su Pinterest sono:

  • I prodotti di bellezza utilizzabili a casa;
  • Il settore “home office”;
  • I Mobili da esterno;
  • La Lista della spesa.