Come gestire i clienti lavorando da remoto

dipendenti che lavorano da remoto

Nel nostro Paese, così come ormai nel resto del mondo, sono sempre di più le persone che lavorano da remoto, spesso con formule come il telelavoro o lo smart working. Lavorare da casa al giorno d’oggi è possibile grazie agli enormi progressi delle tecnologie e a connessioni internet sempre migliori.

Il lavoro da remoto, per le aziende porta sia vantaggi che svantaggi, infatti, se da una parte consente di ridurre i costi aziendali, dall’altra rende più complesso il controllo e la gestione delle risorse interne. Riuscire a gestire un team che lavora da remoto può essere una vera e propria impresa. Fortunatamente, in soccorso alle aziende sono arrivate una serie di piattaforme di gestione remota che aiutano a sfruttare tutto il potenziale dei membri del proprio team, ovunque essi si trovino. 

L’argomento di cui vogliamo parlarvi in questo articolo riguarda il come pianificare un progetto con clienti da remoto. Per gestire i propri clienti da remoto è fondamentale per le aziende massimizzare le proprie tecniche di comunicazione. Inoltre, per creare e consolidare relazioni professionali che siano assai durature è altresì necessario fidelizzare i propri clienti.

Gestire al meglio i clienti lavorando da remoto

Per pianificare un progetto con clienti da remoto in primis un’azienda deve essere capace di lavorare correttamente da remoto. Sembra una cosa facile ma non lo è! Esiste però una ricetta perfetta per migliorare il lavoro da remoto ed essa è composta da tre ingredienti principali: Team, Tools e Processi. Esaminiamoli insieme:

  • Team di lavoro: L’ingrediente più importante perché non tutti sono in grado di lavorare in remoto. Molto importante è organizzare un team di lavoro che sia in grado di lavorare in queste condizioni;
  • Tools: Gli strumenti di lavoro sono importanti in un ambiente di lavoro da remoto perché consentono di organizzare al meglio il Team e mantenere tutti focalizzati sullo stesso obiettivo. A differenza di una sede operativa comune dove è sempre possibile riunire i membri del team per fare riunioni, in un team che lavora da remoto, avrete bisogno degli strumenti giusti per assicurarsi che tutti i componenti rimangano focalizzati sullo stesso obiettivo;
  • Processi organizzativi: Il concetto di base deve essere uno solo ovvero il cliente è la vostra linfa vitale. Tutti i membri del team devono fornire supporto e ascoltare i clienti. Bisogna avere all’interno del team degli aggiornamenti quotidiani. I responsabili di un settore dell’azienda devono verificare che tutti i membri del team abbiano svolto i loro compiti. Infine, ma non meno importante, bisogna che sia comunicazione costante nel team. Almeno una volta a settimana tutti i membri del team dovrebbero essere coinvolti in una call di aggiornamento.