Quali sono i migliori smartphone per lavoro

cellulare android in primo piano

Con il passare degli anni, il ruolo dei cellulari è drasticamente cambiato. Infatti, funzionalità come chiamare e massaggiare sono diventate marginali, in quanto al giorno d’oggi sono indispensabili anche per lavorare. Essi si stanno sostituendo ai computer per tutto ciò che possono e riescono a fare, con la differenza che lo si può tenere sempre a portata di mano. Attraverso lo smartphone, infatti è possibile aprire o creare file, leggere documenti, accedere ai servizi di rete ecc. Proprio per questo motivo, coloro che svolgono lavori che hanno a che fare con il mondo digitale, hanno bisogno di acquistare uno smartphone professionale, ovvero un dispositivo che si adatta alle proprie esigenze lavorative. Oggi tutti i cellulari hanno numerose funzioni, ma quest’ultime la maggior parte delle volte sono per scopi ludici e non professionali.

In merito a questo, la scelta di uno smartphone professionale non è così facile come sembra. Infatti, bisogna tenere in considerazione diversi fattori che possono fare la differenza tra un semplice cellulare e uno adatto a esigenze lavorative. Innanzitutto, bisogna valutare l’autonomia del dispositivo, ovvero quanto riesce a durare la batteria.;. Un altro fattore da considerare è quello della sicurezza: su uno smartphone professionale si possono trovare documenti importanti e che possono contenere anche dati personali riservati; quindi, è importante scegliere dispositivi con sistemi di sicurezza aggiornati. L’ultimo aspetto, ma non per importanza, che bisogna tenere in considerazione è quello della velocità; è consigliato acquistare, infatti, smartphone che abbiano un’ampia memoria RAM, con almeno 4GB a disposizione. Adesso, vediamo insieme quali sono i migliori disponibili sul mercato.

I migliori smartphone per lavorare

Google Pixel 4 XL

Questo smartphone è un dispositivo di Google: per questo motivo è più aggiornato rispetto agli altri. Il suo hardware è molto evoluto e riesce a garantire anche un elevato livello di sicurezza. Il suo processore è Qualcom Snapdragon 855, ha una memoria RAM di 6GB e una memoria che parte da 64GB. Il display è di 6,3 pollici con risoluzione Quad HD+ di 3040 x 1440 pixel. La doppia fotocamera è una delle migliori che ci sono sul mercato, infatti riesce a supportare l’HDR+ automatico e riesce a registrare video 4K. Gli speaker stereo sono di ottima qualità con volume molto alto. Infine ha un alto livello di autonomia con una batteria che riesce a durare un’intera giornata di lavoro.

Huawei Mate 40 Pro

Uno dei migliori smartphone per lavoro di Huawei. Ha numerose funzioni per esigenze lavorative e riesce a trasformarsi anche in un computer: basta semplicemente collegarlo a un monitor, una tastiera e un mouse, riuscendo ad adattare così la sua interfaccia e le app all’uso desktop. L’hardware è molto evoluto, ha 8GB di memoria RAM e può arrivare fino a 512GB di memoria interna. La velocità è sicuramente uno dei suoi punti di forza, con performance di altissimo livello. Anche il livello di sicurezza è buono, supportando anche il riconoscimento facciale 3D. Lo schermo è da 6,76 pollici Full HD+, curvo ai lati. Un altro dei suoi punti di forza è la tripla fotocamera Leica, che riesce a scattare fotografie nitide con dettagli incredibili in qualsiasi condizione vi troviate. È resistente all’acqua e ha una batteria che permette di poter lavorare con il cellulare un’intera giornata.

Apple Iphone 12 Pro Max

Questo smartphone conviene specialmente a chi lavora già con dei dispositivi Apple, così potrebbe essere possibile iniziare il lavoro sul Mac e finirlo sull’Iphone. Il processore è Apple A14 Bionic, ha una memoria RAM di 6GB e arriva fino a 512GB di memoria interna. Il suo design è molto innovativo ed elegante, possiede bordi sottili e simmetrici con il retro in vetro e il profilo in acciaio. Lo schermo è di 6,7 pollici, con risoluzione 2K e di tipo OLED. La fotocamera riesce a scattare immagini sbalorditive grazie il suo triplo sensore da 12 Megapixel. Il livello di sicurezza è molto alto, merito del Face ID, ovvero il riconoscimento facciale 3D che è tra i più sicuri sul mercato. Anche la batteria è di un livello superiore con ottime prestazioni.

Samsung Galaxy S21 Ultra Enterprise Edition

Sicuramente è uno dei dispositivi più aggiornati e più sicuri sul mercato. Questo dispositivo, infatti, riceve 3 anni di aggiornamenti major alle nuove versioni di Android e 4 anni di aggiornamenti di sicurezza. Il display è di 6,8 pollici con tecnologie HDR10+, mostrando le immagini in maniera nitida e con una risoluzione QHD+. Il suo processore è Exynos 2100, ha una memoria RAM fino a 16GB e la sua memoria interna arriva fino a 512GB. Inoltre, possiede la S Pen per scrivere e disegnare. Infine ha un’ottima fotocamera e ha anche una batteria che ha performance molto elevate.