WhatsApp Business: app vicina al cliente

cellulare con schermata whatsapp

Quando si pensa al rapporto cliente/azienda, si fa spesso riferimento ad un rapporto basato su un divario evidente. Il cliente è la linfa vitale di un’azienda, l’anello centrale di un ciclo produttivo. Senza un cliente un’azienda non avrebbe motivo di produrre, non avrebbe prodotti da vendere o servizi da offrire e non ci sarebbero incassi. Sicuramente, il mantenimento di buoni rapporti tra questi attori favorisce il conseguimento degli interessi di entrambi.

Negli ultimi anni con l’avvento di nuove tecnologie, la comunicazione e la relazione tra cliente e azienda si è totalmente stravolta. Il nuovo obiettivo di ogni azienda è porsi come un punto di riferimento per il proprio cliente, si cerca in tutti i modi di instaurare un rapporto confidenziale. La conversazione diretta attraverso app di messaggistica ha riportato riscontri positivi, i consumatori la preferiscono ai mezzi classici come il telefono o l’e-mail.

L’applicazione di messaggistica più famosa e usata al mondo è sicuramente WhatsApp, nata in origine per scambiare messaggi, foto, video e note vocali tramite dispositivi mobili, successivamente si è sviluppata la versione da computer. Nel 2018 il co-fondatore di WhatsApp, Brian Acton, decide di lanciare la sua versione business. Vediamo nel dettaglio i vantaggi di avere WhatsApp Business.

WhatsApp Business i vantaggi per le aziende e i clienti

Pensata per le aziende, WhatsApp Business, è uno strumento capace di migliorare l’interazione e il rapporto con il cliente rendendolo più immediato e tempestivo. Le chat brevi e informali coinvolgono l’utente che si trova dall’altra parte dello schermo andando ad instaurare un rapporto quasi amichevole tra cliente ed imprenditore.

Questo porta importanti vantaggi ad entrambi gli attori, l’azienda da un lato consolida il suo brand e la sua immagine riuscendo ad ottenere una vera e propria fedeltà dal suo cliente, quest’ultimo invece, ricevendo un’attenzione continua, è spronato sempre di più ad acquistare prodotti e richiedere servizi.

Inoltre, tramite l’utilizzo di risposte rapide, l’azienda può impostare delle risposte predefinite in base alle domande più frequenti poste dagli utenti.

L’utilizzo di WhatsApp business diventa un vero e proprio punto di forza, sembra che l’applicazione contribuisca alla crescita del business dei piccoli imprenditori. Ma la chiave del successo è senza dubbio la velocità di risposta, l’assistenza immediata e continua. L’app di messaggistica è semplice e intuitiva e questo consentirà all’utente di sentirsi a suo agio.

Cosa serve per usare WhatsApp Business

WhatsApp Business è un’applicazione gratuita e presenta quasi le stesse caratteristiche della sua versione classica. Gli utenti creano un profilo business della propria attività, questo consente di usufruire di nuove funzioni messe a disposizione dall’applicazione, dettagli sull’attività aziendale, numero di telefono, e-mail, sito web, posizione geografica.

Per la creazione del profilo business l’unico requisito necessario rimane il numero di telefono, il passo successivo sarà inserire il nome della propria attività e la foto profilo, che può essere aggiornata e modificata in ogni momento.

Una volta creato l’account bisogna imparare a conoscere i suoi strumenti:

  • Catalogo: permette di mostrare i prodotti offerti dall’azienda come se fossero in una vera e propria vetrina;
  • Link diretto: un modo semplice per contattare direttamente l’azienda;
  • Etichette: permette di organizzare le conversazioni con i clienti in categorie, ad esempio “Nuovi clienti” e “Ordini in sospeso”. Questo permetterà di trovare subito l’argomento in base ad una determinata tematica.